Motore di Ricerca

DIRITTO PROCESSUALE CIVILE
Danni da lite temeraria per sopravvenuta caducazione del titolo esecutivo GIUDIZIALE
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=7671

Con la recente sentenza del 21 settembre 2021, n. 25478, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno enunciato due importanti principi di diritto in tema di caducazione del titolo esecutivo GIUDIZIALE in corso di opposizione all’esecuzione ai fi...

Autore(i): Annamaria Di Clemente Pubblicazione: Lun, 11 Ott 2021

DIRITTO PROCESSUALE CIVILE
Se l´esecuzione è fondata su titolo GIUDIZIALE l´opposizione non può riguardare questioni di merito
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=7604

Commento all’ordinanza della Cassazione, n. 22090 del 2021, secondo cui in sede di opposizione all’esecuzione promossa contro un titolo esecutivo di formazione GIUDIZIALE è possibile dedurre unicamente questioni relative a fatti modificativi o estint...

Autore(i): Francesco Scicutella Pubblicazione: Ven, 1 Ott 2021

DIRITTO PRIVATO
Il ruolo della buona fede nelle vicende contrattuali sopraggiunte da squilibrio alla luce del covid-19
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=6725

La clausola generale di buona fede può fungere da rimedio manutentivo per eliminare lo squilibrio sopravvenuto del contratto e obbligare le parti ad avviare nuove trattative per concludere un nuovo regolamento di interessi. Obbligo coercibile in sede...

Autore(i): Alice Mendolia Pubblicazione: Sab, 20 Mar 2021

DIRITTO AMMINISTRATIVO
La violazione del diritto europeo come ipotesi di eccesso di potere giurisdizionale
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=6624

Il presente lavoro opera una disamina storico-processuale del ricorso in Cassazione per i soli motivi inerenti alla giurisdizione delle sentenze del Giudice amministrativo. Tale analisi involge aspetti di sistematica processuale, avente riverberi su...

Autore(i): Vincenzo Visone Pubblicazione: Sab, 6 Mar 2021

DIRITTO AMMINISTRATIVO
L´A.P. si pronuncia sul termine di prescrizione dell´art.114 c.p.a. e sulla sua interruzione con atti stragiudiziali
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=6390

”Il termine decennale previsto dall’art. 114, comma 1, del c.p.a. in ogni caso può essere interrotto anche con un atto straGIUDIZIALE volto a conseguire quanto spetta in base al giudicato” Consiglio di Stato, Ad. Plen., 4 dicembre 2020 n. 24...

Autore(i): Marika Capone Pubblicazione: Gio, 4 Feb 2021