Motore di Ricerca

DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE
Le autorità di sistema portuale ed il cluster marittimo di fronte alla pandemia da nuovo coronavirus SARS-CoV-2
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4967

La materia portuale è una materia concorrente tra Stato e Regioni, in tale settore si è registrata quella mancanza di leale cooperazione tra le due istituzioni. Il presente contributo intende analizzare l´impatto di un incidente di safety come una ep...

Autore(i): Luca Scotto Pubblicazione: Ven, 10 Apr 2020

DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE
Il trasporto marittimo di persone
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=3639

Il contratto di trasporto marittimo di persone altrimenti o ”contratto di passaggio”, è un particolare tipo di contratto consensuale caratterizzato dall’obbligo del vettore di trasferire il passeggero da un luogo ad un altro....

Autore(i): Simone Petrone Pubblicazione: Mar, 22 Gen 2019

DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE
Il sequestro nel diritto della navigazione: tipologie, procedimenti e disciplina internazionale
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=3552

Il sequestro è un provvedimento cautelare, avente carattere provvisorio e funzionale alla difesa preventiva del diritto. Esso può assumere due forme: sequestro giudiziario, che tende ad assicurare la conservazione della cosa oggetto di controversia a...

Autore(i): Simone Petrone Pubblicazione: Dom, 9 Dic 2018

DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE
Denegación de embarque y no por overbooking: la indemnización corresponde (casi) siempre al pasajero.
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=2337

La reciente sentencia del Juez de Paz de Trapani establece que la indemnización al pasajero, al cual se niega el embarque, corresponde no sólo en caso de overbooking sino en todas las hipótesis, a menos que la empresa conductora demuestra haber adopt...

Autore(i): Enza Cubicciotti Pubblicazione: Sab, 12 Ago 2017

DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE
Negato imbarco e non per overbooking: il risarcimento al passeggero spetta (quasi) sempre
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=2278

La recente sentenza del Gdp di Trapani stabilisce che il risarcimento al passeggero cui venga negato l’imbarco spetta non solo nel caso di overbooking ma in qualsiasi ipotesi, a meno che l’azienda conduttrice non provi di aver posto in essere tutte l...

Autore(i): Simona Rossi Pubblicazione: Mer, 12 Lug 2017