Motore di Ricerca

DIRITTO PRIVATO COMPARATO
L´evoluzione digitale: dal contratto borghese a quello virtuale
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=5278

Nonostante i ripetuti interventi legislativi e dogmatici sulla materia in esame, i persistenti dubbi circa la struttura, contenuto, forma e modalità di conclusioni dei contratti virtuali derivano dalle difficoltà di ordinare sistematicamente le molt...

Autore(i): Armando Iadevaia Pubblicazione: Ven, 22 Mag 2020

DIRITTO PRIVATO COMPARATO
La class action tra diritto comparato e diritto interno: nuova legge e antichi refrain
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=5113

La class action di derivazione statunitense è considerata il prototipo di azione a difesa dei consumatori. Nel corso del tempo ha riscosso un certo fascino sia nei sistemi di common law che in quelli di civil law. La class action italiana si appresta...

Autore(i): Gianluigi Pallotta Pubblicazione: Gio, 30 Apr 2020

DIRITTO PRIVATO COMPARATO
Covid-19: piano emergenziale e tutela dei dati sensibili.
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4933

Breve commento a cura degli autori Antonio Allocca e Carlo Conte sulle misure adottate per la raccolta dei dati sensibili e del loro trattamento in situazione emergenziale....

Autore(i): Antonio Allocca Pubblicazione: Dom, 29 Mar 2020

DIRITTO PRIVATO COMPARATO
Emergenza da Covid-19: il Tribunale di Brescia e la tutela d´urgenza in materia di fornitura di servizi idrici
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4914

Una interessante pronuncia del Tribunale di Brescia evidenzia il notevole impatto dell´emergenza da Covid-19 sulla sussistenza del periculum in mora in seno al ricorso ex art. 700 c.p.c. formulato per la riattivazione della fornitura di acqua corrent...

Autore(i): Rocco Greco Pubblicazione: Gio, 26 Mar 2020

DIRITTO PRIVATO COMPARATO
I diritti esercitabili attraverso l´azione surrogatoria. L´azione di riduzione.
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4855

È ammissibile l´esercizio in via diretta dell´azione surrogatoria, prevista dall´art. 2900 c.c., nella proposizione della domanda di riduzione delle disposizioni testamentarie lesive della quota di legittima da parte dei creditori dei legittimari tot...

Autore(i): Rosina Elsa De Rosa Pubblicazione: Gio, 26 Mar 2020