Motore di Ricerca

DIRITTO PROCESSUALE PENALE
Ancora in tema di responsabilità da reato dell’ente: l´assenza di un modello organizzativo non determina la “colpa in organizzazione”
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=8971

Con la pronuncia n. 18413/2022, la IV Sezione della Suprema Corte torna a far chiarezza sui profili di responsabilità da reato degli enti delineati dalla DISCIPLINA del d.lgs. 231/2001. Nell’occasione, la Corte chiarisce che solo l´elemento della “co...

Autore(i): Wanda Nocerino Pubblicazione: Lun, 21 Nov 2022

DIRITTO AMMINISTRATIVO
Il nucleo di democraticità effettiva degli accordi tra amministrazione e privati
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=8962

Scopo del presente contributo è quello di dimostrare il fondamento democratico dell´istituto degli accordi tra amministrazione e privati, DISCIPLINAto dall´art. 11 della legge n. 241 del 1990. Attraverso un´interpretazione teleologica e sistematic...

Autore(i): Matteo Di Iasio Pubblicazione: Mar, 15 Nov 2022

DIRITTO TRIBUTARIO
La DISCIPLINA fiscale delle spese anticipate dal professionista
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=8961

Nello svolgimento dell’attività professionale è prassi comune sostenere esborsi per spese anticipate per conto di terzi. Tali importi vengono riaddebitati in fattura dal professionista e sono soggetti ad una differente DISCIPLINA fiscale a seconda de...

Autore(i): La Redazione, Francesca Sparano Pubblicazione: Ven, 4 Nov 2022

DIRITTO PENALE
L´intensificazione del fenomeno della scomparsa dei minori
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=8832

L’elaborato ha l’obiettivo di esaminare sotto diverse componenti la scomparsa dei minori, un fenomeno crescente negli ultimi tempi. La legge n. 203 del 12 novembre 2012 ha introdotto importanti novità, DISCIPLINAndo alcuni aspetti determinanti. Nel 2...

Autore(i): Francesco Andrea Carratú Pubblicazione: Ven, 28 Ott 2022

DIRITTO PENALE
L´evoluzione dell´ergastolo ostativo
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=8854

In numerose occasioni la Consulta e la Corte EDU hanno censurato l´istituto dell´ergastolo ostativo ex. art. 4-bis ord. pen., in quanto fondato su una presunzione assoluta di pericolosità sociale e - pertanto - incompatibile con la valutazione indiv...

Autore(i): Carlo Piparo Pubblicazione: Gio, 27 Ott 2022