Motore di Ricerca

DIRITTO AMMINISTRATIVO
Tar Lazio: illegittima l’ordinanza regionale che affida ai medici di medicina generale il compito di assistenza domiciliare ai malati Covid
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=6115

Il Tar Lazio, Sezione Terza Quater, con la sentenza n. 11991 depositata il 16 NOVEMBRE 2020, ha accolto il ricorso del S.M.I. dichiarando l’illegittimità dell’ordinanza del Presidente della Regione Lazio con la quale, in contrasto con il disposto dei...

Autore(i): Massimiliano Pace Pubblicazione: Mar, 1 Dic 2020

COMUNICAZIONI
Esame avvocato 2020: rinviate le date delle prove scritte e prorogato il termine di presentazione della domanda
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=6025

Con Decreto del Ministro della Giustizia del 10 NOVEMBRE 2020, è stato disposto il differimento delle date di espletamento delle prove scritte dell´esame di abilitazione all´esercizio della professione forense e del termine di presentazione delle dom...

Autore(i): La Redazione, Riccardo Samperi Pubblicazione: Mar, 10 Nov 2020

ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
Il DPCM del 3 NOVEMBRE: l´Italia divisa in 3 zone
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=5977

Il Presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte ha firmato il dpcm del 3 NOVEMBRE 2020 dove vengono previste ulteriori misure restrittive per contenere la diffusione del virus covid-19, ma tali misure vengono differenziate nelle singole Regio...

Autore(i): La Redazione, Ilaria Taccola Pubblicazione: Mer, 4 Nov 2020

DIRITTO AMMINISTRATIVO
Didattica e COVID-19: il T.A.R. Campania conferma le misure regionali di sospensione delle attività in presenza
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=5881

Il Presidente della Sezione Quinta del T.A.R. Campania, con i decreti 1921 e 1922 del 19 ottobre 2020, in difetto dei requisiti di estrema gravità ed urgenza, ritenendo l´ordinanza regionale impugnata adeguatamente motivata in ordine ai requisiti di ...

Autore(i): Valeria Lucia Pubblicazione: Mar, 20 Ott 2020

DIRITTO PRIVATO
Il legittimario completamente pretermesso e l´esercizio dell´azione di riduzione
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=5746

”Il legittimario pretermesso non è chiamato alla successione per il solo fatto della morte del de cuius, potendo acquistare i suoi diritti solo dopo l´esperimento delle azioni di riduzione o di annullamento del testamento. Ne consegue che la condizi...

Autore(i): Giulia Fadda Pubblicazione: Ven, 18 Set 2020