Motore di Ricerca

DIRITTO PENALE
Per la Cassazione anche chi non è PROPRIETARIO dell´animale risponde del reato di maltrattamenti
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=7809

Con sentenza n. 34087, depositata il 19.05.2021, la terza sezione penale della Suprema Corte analizza, alla luce del nuovo contesto sociale, il reato di maltrattamento di animali. E afferma, in particolare, il principio secondo il quale è responsabi...

Autore(i): Annalisa Falvo Pubblicazione: Mer, 8 Dic 2021

COMUNICAZIONI
Assicurazione falsa, truffato online: il Prefetto di Firenze annulla la multa
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=7624

Nel caso di specie, il PROPRIETARIO dell´autovettura aveva stipulato una assicurazione online, successivamente rivelatasi falsa. Veniva quindi fermato dai Carabinieri, che contestavano la violazione dell´art. 193 C.d.S. (Obbligo dell´assicurazione di...

Autore(i): La Redazione, Riccardo Samperi Pubblicazione: Mer, 8 Set 2021

DIRITTO PRIVATO
Noleggio auto: la società di rent è responsabile in solido per le sanzioni pecuniarie irrogate al conducente
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=5517

L´articolo 196 Codice della Strada, nel ritenere il locatario responsabile in solido con il conducente(ove diverso), non lo sostituisce al PROPRIETARIO, ma lo aggiunge ad esso essendo tassative le ipotesi di esclusione della solidarietà. (Nota a sent...

Autore(i): Mauro Leoni Pubblicazione: Sab, 27 Giu 2020

DIRITTO PENALE
Il cambio di serratura dell´immobile concesso in locazione
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4698

Il Tribunale di Ferrara ha recentemente condannato il PROPRIETARIO di un immobile locato per aver provveduto a sostituirne la serratura della porta di ingresso, così impedendo all’inquilino di farvi rientro....

Autore(i): Beniamino Piciullo Pubblicazione: Mer, 19 Feb 2020

DIRITTO PROCESSUALE CIVILE
Trasferimento di servitù: occorre il consenso espresso del PROPRIETARIO del fondo servente
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4288

Ai fini del trasferimento della servitù di passaggio su un fondo servente di proprietà di un terzo non è sufficiente una manifestazione implicita del PROPRIETARIO, richiedendosi il consenso espresso e per iscritto. Lo ha ribadito di recente la Corte ...

Autore(i): Riccardo Lazzardi Pubblicazione: Mar, 24 Set 2019