• Rivista Scientifica ANVUR
  • . - Liv.
ISCRIVITI (leggi qui)
Pubbl. Mer, 8 Set 2021

Assicurazione falsa, truffato online: il Prefetto di Firenze annulla la multa

Modifica pagina

Editoriale a cura di Riccardo Samperi



Nel caso di specie, il proprietario dell´autovettura aveva stipulato una assicurazione online, successivamente rivelatasi falsa. Veniva quindi fermato dai Carabinieri, che contestavano la violazione dell´art. 193 C.d.S. (Obbligo dell´assicurazione di responsabilità civile). A seguito di presentazione di regolare denuncia-querela, veniva proposto ricorso ex art. 203 C.d.S. al Prefetto di Firenze, il quale ha ordinato l´archiviazione del verbale di accertamento della violazione e il dissequestro su esibizione di polizza assicurativa valida per almeno sei mesi all´organo accertatore.


Abstract ENG
In the present case, the owner of the car had taken out an insurance online, which later proved to be false. He was then stopped by the Carabinieri, who contested the violation of art. 193 C.d.S. (Obligation of civil liability insurance). Following the presentation of a regular complaint, an appeal was filed pursuant to art. 203 C.d.S. to the Prefect of Florence, who ordered the filing of the report ascertaining the violation and the release from seizure upon presentation of an insurance policy valid for at least six months to the investigating body.

Nel caso di specie, il proprietario dell'autovettura aveva stipulato una polizza assicurativa online, successivamente rivelatasi falsa.

Veniva quindi fermato dai Carabinieri, che contestavano la violazione dell'art. 193 C.d.S. (Obbligo dell'assicurazione di responsabilità civile), applicando una sanzione pecuniaria e la sanzione accessoria del sequestro del veicolo.

Lo stesso giorno, il ricorrente presentava regolare denuncia-querela contro ignoti per il reato di truffa ex art. 640 c.p..

Successivamente, proponeva ricorso ex art. 203 C.d.S. al Prefetto di Firenze, il quale, visti gli atti del procedimento e considerata la buona fede dell'automobilista, ha disposto l'archiviazione del verbale di accertamento della violazione e il dissequestro del veicolo su esibizione di polizza assicurativa valida per almeno sei mesi all'organo accertatore.

Per maggiori dettagli, è possibile consultare il provvedimento allegato.


Note e riferimenti bibliografici