Motore di Ricerca

FILOSOFIA DEL DIRITTO
La crisi della certezza del diritto: cause e cenni sulle recenti prospettive di risoluzione
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=5313

Analisi delle singole cause che, nel PASSAGGIO da una concezione meramente formalistica del diritto ad una sostanzialistica, a partire dalla seconda metà del secolo scorso, hanno messo in crisi il tradizionale concetto positivistico di certezza del d...

Autore(i): Alessandro Carrà Pubblicazione: Mar, 19 Mag 2020

DIRITTO PROCESSUALE CIVILE
Trasferimento di servitù: occorre il consenso espresso del proprietario del fondo servente
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4288

Ai fini del trasferimento della servitù di PASSAGGIO su un fondo servente di proprietà di un terzo non è sufficiente una manifestazione implicita del proprietario, richiedendosi il consenso espresso e per iscritto. Lo ha ribadito di recente la Corte ...

Autore(i): Riccardo Lazzardi Pubblicazione: Mar, 24 Set 2019

DIRITTO PENALE
È violenza privata impedire il PASSAGGIO e la chiusura di un cancello per diversi giorni
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=3899

Il soggetto che sosta con la propria autovettura nei pressi del cancello del vicino, così da impedire a quest´ultimo di accedere alla sua proprietà e di chiudere il cancello delimitante il suo fondo, è responsabile del delitto di violenza privata (ar...

Autore(i): Cristina Monteleone Pubblicazione: Mer, 8 Mag 2019

DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE
Il trasporto marittimo di persone
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=3639

Il contratto di trasporto marittimo di persone altrimenti o ”contratto di PASSAGGIO”, è un particolare tipo di contratto consensuale caratterizzato dall’obbligo del vettore di trasferire il passeggero da un luogo ad un altro....

Autore(i): Simone Petrone Pubblicazione: Mar, 22 Gen 2019

ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
Il riconoscimento della decorrenza giuridica dell´assunzione in servizio nelle procedure selettive pubbliche
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=2991

La fattispecie del PASSAGGIO di un dipendente ad altra carriera - con inquadramento dello stesso in una nuova posizione, quale presupposto per l´applicazione del divieto di reformatio in pejus - si perfeziona al momento della nomina, in quanto avente...

Autore(i): Francesco Orabona Pubblicazione: Ven, 1 Giu 2018