Motore di Ricerca

DIRITTO PENALE
Criminalità mafiosa e criminalità economica: intersezioni e differenze
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=6965

Il presente elaborato vuole indagare il tema molto complesso ed attuale della criminalità mafiosa e criminalità economica. Verranno illustrate le intersezioni fra i due fenomeni criminali, nonché se è possibile configurare l´ipotesi del reato di ass...

Autore(i): Piergiorgio Greco Pubblicazione: Sab, 8 Mag 2021

DIRITTO PENALE
Sulla diffamazione e sull´istigazione a DELINQUERE: distinzioni e profili applicativi
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=6069

Il presente contributo si prefigura lo scopo di analizzare li reati di cui all´art. 414 c.p. e all´art. 595 c.p., alla luce di una recente pronuncia della Corte di Cassazione. In particolare ci si soffermerà sulla possibilità che la condotta immateri...

Autore(i): Francesco Martin Pubblicazione: Gio, 10 Dic 2020

DIRITTO PENALE
Mafia Capitale: la Corte di Cassazione deposita la sentenza
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=5527

La Corte di Cassazione ha escluso il carattere mafioso dell´associazione contestata agli imputati e ha riaffermato l´esistenza, già ritenuta nel processo di primo grado, di due distinte associazioni per DELINQUERE semplici. Ecco la sentenza e il co...

Autore(i): La Redazione, Ilaria Taccola Pubblicazione: Sab, 13 Giu 2020

DIRITTO PENALE
Il confine tra associazione per DELINQUERE e concorso di persone nel reato continuato
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4821

Il criterio distintivo tra il delitto di associazione per DELINQUERE e il concorso di persone nel reato continuato va individuato proprio nel carattere dell’accordo criminoso, che nella seconda ipotesi è diretto alla commissione di uno o più reati de...

Autore(i): Ilaria Romano Pubblicazione: Lun, 16 Mar 2020

DIRITTO PENALE
Inseguendo il mutamento delle mafie
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4506

L´inchiesta «Mafia capitale» ha messo in luce un nuovo volto del reato di associazione a DELINQUERE. L’elemento distintivo sembra formato da un intreccio di forze, amalgamate dal metodo corruttivo, che unisce criminali, politici corrotti e white coll...

Autore(i): Gianluigi Pallotta Pubblicazione: Ven, 15 Nov 2019