Motore di Ricerca

DIRITTO PENALE
Per la Cassazione nel caso di COLTIVAZIONE di 20 piante di marijuana l´intenzione soggettiva di soddisfare esigenze di consumo personale è insufficiente a escludere il reato
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=7697

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 33797/21 ha aggiunto un nuovo tassello alla serie di pronunce che hanno investito la COLTIVAZIONE ex art. 73, d.p.r. 309/90, ribadendo il principio in forza del quale - ai fini della sua configurabilità - è s...

Autore(i): Daniele Panella Pubblicazione: Mer, 1 Dic 2021

DIRITTO PENALE
Per le Sezioni Unite la COLTIVAZIONE domestica di cannabis in piccole quantità e per uso personale non è reato
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=5163

Risolvendo un contrasto interpretativo, la Corte di Cassazione, Sezioni Unite Penali, con sentenza 16 aprile 2020 n.12348 ribalta il precedente orientamento in merito alla COLTIVAZIONE domestica di cannabis. La pronuncia della Corte di legittimit...

Autore(i): Giacomo Tasca Pubblicazione: Mer, 13 Mag 2020

DIRITTO PENALE
Cannabis: la COLTIVAZIONE domestica non è reato
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4680

Pubblichiamo l´informazione provvisoria delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione....

Autore(i): La Redazione Pubblicazione: Ven, 27 Dic 2019

DIRITTO PENALE
Particolare tenuità del fatto e COLTIVAZIONE di sostanze stupefacenti
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=4484

La causa di non punibilità ex art. 131 bis c.p. è compatibile con la condotta di COLTIVAZIONE di piante idonee a produrre sostanze stupefacenti e psicotrope, nel caso in cui si esaurisca nella germogliazione di un seme e non si concretizzi in comport...

Autore(i): Armando Iadevaia Pubblicazione: Mer, 30 Ott 2019

DIRITTO PENALE
La rilevanza penale della COLTIVAZIONE di stupefacenti
https://rivista.camminodiritto.it/articolo.asp?id=2135

Evoluzione giurisprudenziale in materia di COLTIVAZIONE di sostanze stupefacenti, con particolare riferimento al caso in cui le sostanze prodotte siano destinate al consumo personale....

Autore(i): Antonella Storti Pubblicazione: Mer, 26 Apr 2017