RCD
Giudici di Pace in sciopero, l´anno nuovo non ferma la protesta
  • Rivista Scientifica ANVUR
  • . - Liv. (ris. W - H)
ISCRIVITI (leggi qui)
Pubbl. Gio, 4 Gen 2018

Giudici di Pace in sciopero, l´anno nuovo non ferma la protesta

Modifica pagina

autore Angela Cuofano


Ancora caos per i Giudici di Pace. Ancora scioperi.


Archiviato definitivamente il Capodanno e salutato con affetto il 2018, non si può non tener conto che i Giudici di Pace hanno deciso di salutare l'anno nuovo in una maniera alquanto singolare. La categoria sarà infatti in sciopero dal 8 gennaio 2018 al 4 febbraio 2018, dopo gli 11 già proclamati nell'ultimo anno e mezzo.

Alla base della decisione, le stesse argomentazioni che erano alla base delle astensioni precedenti: il mancato riconoscimento alle ferie annuali retribuite e al congedo di maternità; l'assenza di limiti alla reiterazione di contratti a termine; la disparità di trattamento rispetto ai magistrati togati in tema di retribuzione o di indennità di fine rapporto.

Ciò posto, appare evidente che nelle prossime settimane il sistema giudiziario, già così fragile, subirà forti e ulteriori disagi.